seregno
gelsia

IL CIRCOLO
DELLE
12 LUNE
2024

Due serate tra

parole e musica

per indagare il presente
a partire da una canzone

conduce le serate

Michele Monina

Martedì 23 aprile 2024 ore 21

GIULIANO SANGIORGI

NEGRAMARO

GIOVEDì 02 MAGGIO 2024 ore 21

TOSCA

IL FESTIVAL DELLE 12 LUNE


Caos creativo. Storie di talenti e ispirazioni

PROGRAMMA DAL 2 AL 18 MAGGIO 2024

Gli eventi sono gratuiti con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti disponibili

Per informazioni: 
Servizio Cultura – Comune di Seregno
 eventi@seregno.info

SABATO 4 MAGGIO

ore 15

nelle vie del centro cittadino

PUCCINI ON THE ROAD

FLASHMOB

Un momento di festa con gli allievi dell’Academy Musical Arts, ispirato al musical Rent, scritto e composto da Jonathan Larson e basato sull’opera La bohème di Puccini.

A cura dell’Associazione Culturale Cartanima per la Consulta Cultura

SABATO 4 MAGGIO

ore 16.30

Circolo Culturale Seregn de la Memoria - via Maroncelli, 6


GIACOMO PUCCINI E MONZA


DOCUFILM

Proiezione del documentario, curato da Ettore Radice, dedicato alla storia e al legame che il celebre compositore ebbe con Monza, dove abitò nel 1886.

A cura del Circolo Culturale Seregn de la Memoria per la Consulta Cultura

SABATO 4 MAGGIO

ore 17

Piazza Monsignor Biella

TURANDOT – LA PRINCIPESSA CHIARO DI LUNA

SPETTACOLO TEATRALE


(in caso di maltempo presso L’Auditorium di piazza Risorgimento)
Il mercante di stoffe, il veneziano Niccolò de’ Conti, narra della favola della principessa Turandot, da lui appresa nei viaggi nelle esotiche terre persiane e divenuta simbolo di forza e indipendenza femminile.

A cura di Compagnia teatrale Mirò per la Consulta Cultura

*In replica domenica 5 maggio ore 15 all’Abbazia S. Benedetto

SABATO 4 MAGGIO

 
ore 20.30

 L’Auditorium – Piazza Risorgimento

A TUTTO PUCCINI


CONCERTO

Solisti dell’Accademia Canto Alato si alternano sul palco per rendere omaggio al grande compositore del quale si celebrano i cento anni dalla scomparsa. Il concerto è parte della rassegna musicale Brianza Classica, diretta dal Maestro Giorgio Matteoli. La serata sarà aperta da Preludio Giovanile ad opera dell’orchestra degli studenti dell’Istituto di Carnate.

A cura di Early Music Italia per la Consulta Cultura

SABATO 4 MAGGIO

ore 18

Sala Mons. Gandini - via XXIV Maggio, 10


QUANDO HO SCAMBIATO UNA STELLA CADENTE PER UN SUPEREROE

INCONTRO CON L’AUTORE IACOPO BELLANI

I momenti più delicati e intimi, a volte terribili, ma pieni di speranza degli eroi contemporanei, raccontati direttamente dalle voci delle famiglie protagoniste e da maestri d’eccezione, che sono stati capaci di affrontare sfide imprevedibili e complicate.

Iacopo Bellani specializzando in Pediatria presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. È coautore del romanzo “Noi mangiamo pane di segale” e della raccolta “Fiabe contro il raffreddore”.

LUNEDÌ 6 MAGGIO

ore 21

Sala Mons. Gandini - via XXIV Maggio, 10


HO MANGIATO TROPPA CARNE


INCONTRO CON L’AUTORE LORENZO BIAGIARELLI


Molto più di una decisione alimentare, quella di abbandonare il consumo di carne rappresenta per il food blogger Lorenzo Biagiarelli una scelta etica presa dopo un viaggio in Corea che cambia la visione della vita e modifica per sempre il suo modo di intendere la cucina. Una strada percorsa e descritta nelle pagine del suo libro dove si intervallano epidemiologi, nutrizionisti e studiosi in merito alle conseguenze salutari e ambientali degli allevamenti intensivi.

Lorenzo Biagiarelli è un food blogger senza blog. Per anni protagonista culinario di “É sempre mezzogiorno” su Rai1. É fidanzato con Selvaggia Luccarelli con la quale ha pubblicato “Gli altri litigano per gelosia”.

Modera Cristina Farè
A cura di libreria Ubik

MARTEDÌ 7 MAGGIO

ore 21

L’Auditorium - Piazza Risorgimento

COMUNISMO A TIMES SQUARE

INCONTRO CON L’AUTRICE GIADA BIAGGI

Dalle 23.57 a mezzanotte, tutte le sere, gli schermi di Times Square si spengono per un istante e, per tre minuti, a schermi unificati appare un’opera di video-arte. Si tratta del più grande evento di arte pubblica al mondo. Da questi Midnight Moments prende il titolo l’ultimo romanzo di Giada Biaggi, in grado di affrontare con grande ironia tematiche rilevanti nel dibattito contemporaneo e nella vita dei millennials.

Giada Biaggi ha un dottorato in filosofia, un podcast di culto, uno spettacolo comico sold out ovunque. Tra i protagonisti dello spin-off di “LOL: Chi Ride è Fuori” su Prime Video, è autrice de “Il bikini di Sylvia Plath”. Il suo motto è: voglio farvi piangere perché so farvi ridere.

A cura di libreria Ubik

MERCOLEDÌ 8 MAGGIO

ore 21

L’Auditorium (foyer) – Piazza Risorgimento

I GIORNI DI VETRO


INCONTRO CON L’AUTRICE NICOLETTA VERNA


Un avvincente romanzo in grado di cogliere e trasformare in narrazione lo spirito del nostro Paese, intrecciando la storia del secolo scorso con le vicende di un intero villaggio e, soprattutto, con la storia di due donne. Due personaggi opposti e speculari, tradite e schiacciate dalla propria epoca, entrambe resistenti malgrado tutto.

Nicoletta Verna ha ottenuto la Menzione Speciale della Giuria al Premio Italo Calvino e il consenso della critica, con il suo romanzo d’esordio, Il valore affettivo.

Modera Angelo Chiodo per BM Radio
A cura di Mondadori Bookstore

GIOVEDÌ 9 MAGGIO

ore 21

L’Auditorium (foyer) - Piazza Risorgimento

RIAVVIARE IL SISTEMA – COME ABBIAMO ROTTO INTERNET E PERCHÉ TOCCA A NOI RIAGGIUSTARLA


INCONTRO CON L’AUTORE VALERIO BASSAN 


La promessa originaria di Internet è stata tradita.
Nata come uno spazio infinito di libertà creativa e partecipazione democratica, questa tecnologia rivoluzionaria si è trasformata in una grande arena in cui vince chi applica le logiche commerciali più spietate. In questo libro, Valerio Bassan ricostruisce i processi capitalistici che hanno reso la Rete un «luogo inabitabile» e indica una possibile via per ricostruire un’Internet più sostenibile e giusta da lasciare a chi verrà dopo di noi.

Valerio Bassan è giornalista e vicepresidente di DIG Festival, evento italiano dedicato al giornalismo investigativo. Come autore e reporter si occupa da anni dell’intersezione tra media, giornalismo e tecnologia.

Moderano Diego Rovelli e Giorgio Bernasconi per BM Radio
A cura di libreria Ubik

VENERDÌ 10 MAGGIO

ore 21

Sala Mons. Gandini - via XXIV Maggio, 10


IL SILENZIO È L’ULTIMA FORMA DI LIBERTÀ

CONFERENZA CON IL GIORNALISTA FRANCO RIZZI

A partire dagli spezzoni del film di Philip Groening “Il Grande silenzio” si alternano testimonianze e letture sul valore del silenzio oggi. Dalla lettera pastorale “Sul silenzio” del Vescovo di Verona Mons. Domenico Pompili, al libro “Neiye. Il tao dell’armonia interiore” fino alla testimonianza di una suora benedettina.

Franco Rizzi, è giornalista pubblicista e autore dei libri “Frammenti di pensiero” e “Storie e volti di uomini veri”.

A cura di Dare un’anima alla Città

SABATO 11 MAGGIO

ore 10 e 16

partenza da L’Auditorium - Piazza Risorgimento

ARTE INTORNO



ITINERARI TRA MURALES E AFFRESCHI


Un giro fra le vie cittadine per scoprire storie, talenti e segreti della creatività urbana. Con letture e poesie degli studenti del Liceo Giuseppe Parini tra le varie tappe del percorso.


SABATO 11 MAGGIO

ore 10.30

Sala Mons. Gandini - Via XXIV Maggio, 10

IL MANIFESTO DELLA COMUNICAZIONE NON OSTILE


Conferenza con rilascio attestato di partecipazione

Le competenze digitali sono oggi un tassello importante nella formazione di chiunque. Parole ‘O_Stili’ presenta il manifesto, a cui anche il Comune di Seregno ha aderito. Dieci princìpi utili a migliorare lo stile e il comportamento online per far in modo che la Rete sia un luogo accogliente e sicuro per tutti.

A cura di Parole ‘O_Stili’ con la pedagogista e formatrice Barbara Laura Alaimo

SABATO 11 MAGGIO

ore 21

Sala Mons. Gandini - via XXIV Maggio, 10

DENTRO IL PALAZZO


INCONTRO CON L’AUTORE CARLO COTTARELLI


L’immagine delle Aule parlamentari, in cui avvengono i confronti – o spesso gli scontri – fra maggioranza e opposizione per decidere il futuro del nostro paese, è certo familiare a ogni cittadino. Non molti, invece, possono affermare di sapere con chiarezza come funzioni il sistema politico italiano e cosa accada realmente nei palazzi del potere.

Carlo Cottarelli dopo aver lavorato in Banca d’Italia ed Eni, è stato nello staff del Fondo monetario internazionale oltre che Commissario straordinario per la revisione della spesa nominato dal governo italiano, dall’ottobre 2013 al novembre 2014. Ha diretto l’Osservatorio sui conti pubblici italiani dell’Università Cattolica di Milano e insegnato all’Università Bocconi, fino alla sua elezione a senatore nel settembre 2022.

Modera Eva Musci
A cura di libreria Un mondo di libri

DOMENICA 12 MAGGIO

ore 10 e 16

con partenza da L’Auditorium - Piazza Risorgimento

ARTE INTORNO


ITINERARI TRA MURALES E AFFRESCHI


Un giro fra le vie cittadine per scoprire storie, talenti e segreti della creatività urbana. Con letture e poesie degli studenti del Liceo Giuseppe Parini tra le varie tappe del percorso.


DOMENICA 12 MAGGIO


ore 18

L’Auditorium (ingresso) - Piazza Risorgimento


UN’ORA LIVE

 
STAND UP READING CON STEFANO BUZZI

Storie e racconti tratti dal libro Un’ora in più di Edizioni Convalle. Amori facili e amori difficili, doveri professionali e incontri di lavoro, riflessioni sul delicato ed emozionante mestiere di vivere. Tutti elementi che confluiscono verso la ricerca della felicità.

A cura di Stefano Buzzi per BM Radio

DOMENICA 12 MAGGIO

ore 19

L’Auditorium (ingresso) - piazza Risorgimento

EL VIAJE. TRA BRASILE, CILE, BOLIVIA E ARGENTINA

INCONTRO CON L’AUTORE ANDREA CARISTO

“Sai solo dove dormirai la prima notte, poi improvviserai. Lo zaino sarà la tua casa”. Poche parole che ben riassumono il viaggio di Andrea Caristo che parte zaino in spalla e macchina fotografica alla mano, alla volta del Sudamerica, senza sapere se e quando tornerà. Un racconto alla scoperta di luoghi, comunità e paesaggi accompagnato dal chitarrista acustico, già premio Siae, Sergio Arturo Calonego.

A cura di Arci Tambourine

 

DOMENICA 12 MAGGIO

ore 21

L’Auditorium (ingresso) - Piazza Risorgimento


CIRCA, INTORNO, QUASI TEATRO CANZONE


CONCERTO SPETTACOLO DI E CON FLAVIO PIRINI 


Con swing e blues come principali riferimenti musicali, i testi si alternano tra intimismo e humor in una mescolanza di elementi poetici e ironici. Alle canzoni è affidato il personale racconto dell’uomo e la fatica del vivere. La comicità introduce e alleggerisce i concetti più profondi, la risata è liberatoria e predispone all’ascolto di storie e pensieri.

Flavio Pirini è un cantautore che da sempre svolge la propria attività mescolando musica, teatro e cabaret. Esponente di spicco
dell’underground milanese, finalista al premio Teatro Canzone Giorgio Gaber 2008, scrive “canzoni serie anche allegre e canzoni comiche anche amare”, attingendo al lascito dei maestri ma sempre cercando un linguaggio personale e contemporaneo.

A cura di Arci Tambourine

LUNEDÌ 13 MAGGIO

ore 18.30

Sala Mons. Gandini - via XXIV Maggio

SIAMO COME SCINTILLE

INCONTRO CON L’AUTORE LUIGI GARLANDO

Il libro narra l’improbabile amicizia tra Scià e Gregorio, un’adolescente Instapoet e uno scrittore in disarmo che accetta di farle da ghostwriter. L’incontro emozionante tra pianeti distanti anni luce che imparano a conoscersi, superare differenze e preconcetti, per scoprirsi a colpi di versi, musica e molto molto amore.

Prima firma del calcio de La Gazzetta dello Sport e inviato di numerosi eventi internazionali dalle Olimpiadi al Tour de France, Luigi Garlando è autore di innumerevoli libri di successo, a cominciare da quello divenuto un “classico” della letteratura per ragazzi “Per questo mi chiamo Giovanni”.

Modera Stefania Grimoldi
A cura di Cartolibreria Biblos

MERCOLEDÌ 15 MAGGIO

ore 20.30

L’Auditorium - Piazza Risorgimento


MENS SANA IN CORPORE XANAX


SPETTACOLO TEATRALE


Una commedia irriverente che fotografa perfettamente la generazione dei Millenial. Il protagonista è un ragazzo sulla trentina, stanco, deluso e senza progetti sul futuro. La sua psicologa non è di grande aiuto, la sua ragazza lo pressa per una convivenza imminente e la sua datrice di lavoro non è soddisfatta del suo rendimento. Un dialogo tra le sue emozioni che non faranno altro che metterlo ancora più nei guai.

A cura degli studenti dell’Istituto Primo Levi

MERCOLEDÌ 15 MAGGIO

ore 21.30

L’Auditorium (ingresso) - Piazza Risorgimento


DISORDINE, SCRIVANIE AFFOLLATE E DISOBBEDIENZA CIVILE


POETRY SLAM 


Scrivanie popolate da ogni tipo di oggetto, fogli sparsi e scarabocchiati, tafferugli nella mente, proteste quotidiane lungo le strade. Il disordine è un motore creativo. Una sfida di poesia senza esclusione di versi, e come sempre il vincitore lo decide il pubblico.

Presenta Davide Passoni A cura di Arci Tambourine in collaborazione con LIPS
Poetry Slam Lombardia Poetry Slam Factory Poetry Slam It!

MERCOLEDÌ 15 MAGGIO

ore 15

Teatro San Rocco - via Cavour, 83

RICONOSCIMENTO NAZIONALE BIENNALE GARINEI & GIOVANNINI

Ricordo degli autori e inventori della commedia musicale italiana

Ricordo degli autori e inventori della commedia musicale italiana e riconoscimenti a un attore professionista, una giovane attrice emergente e una compagnia teatrale dialettale.

Presenta Giorgio Trabattoni
A cura della Compagna Teatrale San Giovanni Bosco

4 - 18 MAGGIO

tutti i giorni 15 - 18 e sabato e domenica anche 10 - 12

L’Auditorium (piano terra) – Piazza Risorgimento

MOSTRA :: MIND THE STEM GAP - TOGETHER

FOTO OPERE FONDAZIONE BRACCO

Una sorprendente galleria eclettica e provocatoria nata dal lavoro collettivo di 150 studentesse e studenti di alcune scuole superiori lombarde sul Manifesto “Mind the STEM Gap” con cui Fondazione Bracco sostiene l’accesso femminile alle discipline STEM, superando gli stereotipi di genere. Per firmare il Manifesto mindthestemgap.fondazionebracco.com

A cura di Fondazione Bracco in collaborazione con @polimi e @fondazionepolimi e sostenuto da @regionelombardia.official

Ingresso gratuito senza prenotazione

4 - 18 MAGGIO

tutti i giorni 15 - 18 e sabato e domenica anche 10 - 12

L’Auditorium (piano terra) – piazza Risorgimento

MOSTRA :: RICONOSCIMENTO NAZIONALE BIENNALE GARINEI E GIOVANNINI

FOTO OPERE FONDAZIONE BRACCO

Mostra fotografica sulla commedia musicale italiana: foto e locandine originali provenienti dall’ufficio del grande regista e dagli archivi del Teatro Sistina di Roma.

A cura della Compagnia Teatrale San Giovanni Bosco 1982

12 - 19 MAGGIO

tutti i giorni 15 - 18 e sabato e domenica anche 10 - 12

Galleria Civica Ezio Mariani - via Cavour,26

MOSTRA :: L'ARTE NON HA CONFINI

FOTO OPERE FONDAZIONE BRACCO

Esposizione delle opere realizzate dai ragazzi nel corso dei laboratori artistici presso la Cooperativa L’aliante.

A cura di Cooperativa L’Aliante

Media PARTNERS
bmradio
musicamorfosi
fondazione
parole ostili
IN COLLABORAZIONE CON
consulta
iblos
mondadori
ubik
un mondo
aliante